Questo sito utilizza i cookies per migliorare le sue prestazioni e migliorare le funzionalità.
Se non ne consentite l'uso alcune funzioni del sito potrebbero non essere attive o avere le medesime prestazioni.
Maggiori informazioni sui cookies sono nella Privacy Policy.

OPI SINCE 1982

LEONE 1947 Official Technical Partner OPI SINCE 1982

OPI SINCE 1982, la più prestigiosa Organizzazione Pugilistica Italiana ancora una volta sceglie LEONE come Partner Tecnico Ufficiale.

La società, gestita sapientemente da più di 20 anni dalla famiglia Cherchi, organizza i principali eventi di pugilato professionistici nazionali ed internazionali, supportati dalle più importanti emittenti televisive.

Tutto questo grazie ad una costante attenzione alla crescita dei giovani talenti della boxe italiana che ha permesso ad OPI SINCE 1982 in breve tempo di creare la più prestigiosa scuderia pugilistica nazionale.

Tutti gli appassionati della nobile arte sicuramente ricorderanno le vittorie nei campionati mondiali ottenute da Giovanni Parisi (9 marzo 1996), Vincenzo Nardiello (6 luglio 1996), Stefano Zoff (7 agosto 1999), Michele Piccirillo (13 aprile 2002), Cristian Sanavia (5 giugno 2004), Silvio Branco (10 ottobre 2003 e 27 luglio 2006), Simona Galassi (29 marzo 2008 e 28 ottobre 2011) e Giacobbe Fragomeni (24 ottobre 2008).

Ancora oggi la scuderia è ricca di grandi talenti tra i quali Gianluca Branco, Michele Di Rocco, Luca Giacon ed Antonio Moscatiello.

Gianluca Branco

Campione Europeo EBU dei pesi welter.

Michele "THE KING" Di Rocco

Campione Europeo EBU dei pesi superleggeri.

Luca "BLACK MAMBA" Giacon

Campione WBA Continental dei pesi superleggeri.

Sfidante al vacante titolo mondiale Silver WBC dei pesi superleggeri.

Antonio "BIG" Moscatiello

Campione d'Italia dei pesi welter.

Andrea Scarpa
SUGAR RAY ANDRE

Campione italiano di pugilato - pesi superleggeri (2015).

Teatro Principe

 

Il 5 dicembre 2014 è tornata la boxe professionistica a Milano.

Grazie al coraggioso Alessandro Cherchi dopo più di cinquant'anni riapre il glorioso Teatro Principe di Milano, in viale Bligny 52.

Dal 28 dicembre 1949 al 31 maggio 1961 il teatro ha ospitato decine di manifestazioni con protagonisti i migliori pugili italiani, da Duilio Loi a Sandro Lopopolo, da Carmelo Bossi a Tiberio Mitri e tanti altri. Per questo, il leggendario regista Luchino Visconti ha scelto questa location per girare le scene pugilistiche del film “Rocco e i suoi fratelli” (un capolavoro del cinema degli anni Sessanta del secolo scorso, con Alain Delon e Claudia Cardinale).

Oggi il Principe sta dando nuova linfa ai giovani talenti offrendo loro un prestigioso scenario e permettendo ai pugili affermati di combattere con maggiore frequenza.

 

 

www.opi2000.com

Top