Questo sito utilizza i cookies per migliorare le sue prestazioni e migliorare le funzionalità.
Se non ne consentite l'uso alcune funzioni del sito potrebbero non essere attive o avere le medesime prestazioni.
Maggiori informazioni sui cookies sono nella Privacy Policy.

Leone1947 sale in cattedra al Politecnico di Milano!
venerdì 15 gennaio 2016

Dopo cinque anni dalla prima collaborazione con l’Università milanese, Leone1947 e gli sport da combattimento diventano il tema del workshop “Sportswear and Underwear Design”, presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano.

 

Cinque i temi tratti dal mondo degli sport da ring, tra cui anche il brief dedicato esclusivamente alla nuova linea Leone1947 Apparel. Una classe di studenti giovani e determinati pronti ad affrontarli. Un mese di lavoro coadiuvato dalla docente del Politecnico Venere Ferraro e dal designer di Leone1947 Marco Febbo. Più di un ospite a lezione, tra cui il campione di MMA Alessio Sakara, il maestro di muay thai Rinaldo Rinaldi, la campionessa di kickboxing Jleana Valentino, il maestro di pugilato già campione europeo Matteo Salvemini, il sales executive di Leone1947 Ruben Fioriti e il licenziatario di Leone1947 Apparel Piergiorgio Boltri. 

Si è concluso la scorsa settimana il primo workshop della Scuola del Design del Politecnico di Milano interamente dedicato agli sport da combattimento. Già nel 2011 l'azienda milanese, leader nel settore combat, aveva scommesso sui giovani talenti della Scuola del Design. Con la partecipazione al concorso “Un Designer Per Le Imprese”, l'azienda introdusse sul mercato la linea “Revolution”, vincitrice del concorso e tuttora tra i best seller della produzione di Leone1947, distribuita e apprezzata in Italia e all’estero. Grazie al rinnovato supporto e alla attiva partecipazione di Leone1947, gli studenti della Laurea Magistrale in “Design for the Fashion System” hanno avuto la possibilità di confrontarsi attraverso la progettazione di prodotti tecnici impiegati nella boxe, nella kickboxing, nella muay thai e nelle MMA.

L'entusiasmo e la passione dell'azienda milanese hanno coinvolto i designer di domani; trascinandoli persino a bordo-ring, lo scorso 12 dicembre, quando hanno avuto la possibilità di assistere ad un'intera serata di incontri di kickboxing oltre che alla fase finale del primo Torneo Leone1947.

 Il 7 gennaio hanno presentato il lavoro svolto all’azienda, che ora ha la possibilità di premiare chi tra gli studenti è riuscito ad interpretare al meglio i valori di Leone1947 e delle discipline di cui da settant'anni si occupa, traducendoli in prodotti tecnicamente innovativi e dall’alto valore formale ed espressivo.

“Il workshop sviluppato in collaborazione con Leone 1947 è stato un ottimo connubio di creatività, ricerca, innovazione estetica e tecnica. I progetti ideati dagli studenti hanno espresso in pieno la cultura politecnica nell’ambito del Sistema Moda che prevede, infatti, una sintesi di estetica e funzionalità. La professionalità, il know-how di un’azienda giovane ed “open mind” come la Leone 1947 da un lato e l’entusiasmo e duro lavoro degli studenti dall’altro hanno dato vita a progetti innovativi e concreti”.

(Venere Ferraro)

Top