• Spedizione Gratuita in Italia per ordini superiori a 70,00 € !
  • Consegna in tutta Italia Entro 5 giorni lavorativi

La storia: 1980/2017

2020_04_storia_kick.jpg

La svolta

arrivano gli sport da combattimento

 

2020_04_storia_dekkers.jpg


L’olandese Ramon Dekkers, otto volte campione del mondo professionisti, è stato in assoluto uno dei più prestigiosi fuoriclasse nella muay thai.

Nell'header un'immagine dell’epico confronto fra Ramon Dekkers ed il francese Francois Pennacchio, un match entrato nella storia degli sport da combattimento per la sua spettacolarità (Palavobis - Milano 1996).

Verso la fine degli Anni Settanta, approdano in Europa alcune discipline da combattimento provenienti dagli USA e dall’Asia: si tratta della kickboxing, della muay thai e, più recentemente, delle MMA. Claudio ne intuisce in anticipo le enormi potenzialità e decide di dedicare gran parte delle risorse aziendali allo sviluppo di attrezzature per gli sport da ring, in particolare attraverso il perfezionamento di un nuovo sistema di chiusura del guantone con velcro. Ciò rende questa protezione estremamente pratica, favorendone l’utilizzo durante gli allenamenti e di conseguenza la diffusione tra gli appassionati.
 

2020_04_storia_mannart.jpg

L’olandese Andre Mannaart (a sinistra) si aggiudica il titolo mondiale ISKA di kickboxing battendo il francese Jerome Turcan (Palatrussardi - Milano 1995).

 

2020_04_storia_bertolazzi.jpg

2020_04_storia_savate.jpg



Un incontro di boxe francese savate, una delle prime discipline da combattimento ad essere praticata in Italia prima dell’arrivo della kick boxing e della muay thai.

LEONE diventa di fatto il brand italiano di riferimento per tutti i praticanti di sport da ring e ancora una volta sale sul ring al fianco di alcuni tra i più prestigiosi fighters a livello nazionale ed internazionale.

A sinistra. Il milanese Sergio Bertolazzi (a sinistra) nello spettacolare duello contro il fortissimo campione elvetico Azem Maksutaj (Palalido - Milano 1996).
 

A destra. La combattutissima finale della prima edizione di Oktagon fra l’olandese Andre Mannaart (a sinistra) ed il britannico Lee Hasdel (Palatrussardi - Milano 1996).

2020_04_storia_oktagon96.jpg

 
2020_04_storia_kick_Petro.jpg

La terza generazione

WE ARE COMBAT SPORTS.

 

2020_04_storia_family.jpg



Soddisfatto per il loro operato e per l’entusiasmo mostrato, nel 2009 Claudio decide di donare la società ai suoi figli, continuando a ricoprire la carica di amministratore unico e legale rappresentante. LEONE arriva così alla terza generazione.

Persona energica, solare e positiva, Claudio rappresenta il tipico esempio di imprenditore “che si è fatto da sé” grazie ad una incrollabile forza di volontà e ad un sincero amore per il lavoro, inteso come strumento di espressione personale e veicolo di valori umani che non devono mai essere sacrificati alla pura logica di profitto. Il suo contributo si è dimostrato determinante per raggiungere la posizione di leadership incontrastata che l’azienda ha conquistato nei decenni.

Una figura fondamentale nella sua vita è quella di Clarisa Priori, una ragazza del quartiere conosciuta in giovanissima età e diventata sua compagna inseparabile nella vita come nel lavoro. I due si sposano nel 1978 e dalla loro unione nascono due figli: Cristina (1979) e Daniele (1983). Entrambi, seppure in tempi diversi, entreranno a far parte dell’azienda di famiglia ricoprendo ruoli direttivi.
 

2020_04_storia_pretz_viacrema.jpg 

2020_04_storia_galassi.jpg

2020_04_storia_bundu.jpg

2020_04_storia_petrosyan_win.jpg

2020_04_storia_lanotte.jpg

2020_04_storia_marsili.jpg

2020_04_storia_blandamura.jpg

2020_04_storia_fiordi.jpg

2020_04_storia_sak.jpg

2020_04_storia_fragomeni.jpg

2020_04_storia_torti.jpg




LEONE diventa di fatto il brand italiano di riferimento per tutti i praticanti di sport da ring e ancora una volta sale sul ring al fianco di alcuni tra i più prestigiosi fighters a livello nazionale ed internazionale come Giorgio Petrosyan, Leonard Bundu, Simona Galassi, Giacobbe Fragomeni, Silvia La Notte, Sak Kaoponlek e Alessio Sakara solo per citarne alcuni.
 

2020_04_storia_sakara.jpg

 

Documento informativo ex art. 13 Reg. UE 2016/679- GDPR
Informativa per trattamento di dati personali raccolti presso l’interessato

Il Regolamento (UE) 2016/679 e la relativa normativa italiana di completamento stabiliscono norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e proteggono i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, ed in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

Finalità del trattamento
La informiamo che i dati personali da Lei volontariamente forniti saranno trattati da LOFAS SPRINT SRL, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, al fine di:

a) fornire il servizio richiesto e consentire a LOFAS SPRINT SRL di svolgere l’indagine relativa a detto servizio;
b) fornirLe, previo Suo espresso consenso, informazioni commerciali e/o promozionali nonché inviarLe materiale pubblicitario o effettuare attività di vendita diretta o comunicazioni commerciali su prodotti, servizi, indagini di qualità, rilevamento del grado di soddisfazione della clientela, ed altre attività di LOFAS SPRINT SRL, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;
c) profilare, previo Suo espresso consenso, i Suoi comportamenti, abitudini e propensioni al consumo nel settore in cui opera LOFAS SPRINT SRL al fine di migliorare i servizi offerti da LOFAS SPRINT SRL, contattandola per tali finalità via posta e/o telefono con operatore e/o SMS e/o Whatsapp e/o email;

Il trattamento dei dati per ciascuna delle finalità di cui sopra avverrà con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, comunque idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza del relativo trattamento.

Modalità del trattamento
I dati personali saranno trattati prevalentemente con strumenti informatici.
I dati personali da Lei volontariamente comunicati a LOFAS SPRINT SRL, in qualunque modo trasmessi (compilazione di maschere on-line, invio di comunicazioni email, ecc.), saranno conservati in un applicativo gestionale di LOFAS SPRINT SRL esclusivamente per gli scopi sopra indicati e per il tempo previsto dalla normativa di riferimento.

Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di marketing di cui al punto b) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 24 mesi dal momento della raccolta del dato.
Qualora lei abbia acconsentito al trattamento dei sui dati personali per finalità di profilazione di cui al punto c) i suoi dati di contatto saranno conservanti fino a quando non avrà revocato il consenso al trattamento dei suoi dati per finalità di marketing e, in ogni caso, per un periodo non superiore ai 12 mesi dal momento della raccolta del dato.

Ai fini del presente paragrafo, LOFAS SPRINT SRL si impegna ad osservare specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati, nel pieno rispetto delle norme di legge e regolamentari.

Natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è facoltativo.
Tuttavia il rifiuto dell'interessato a fornire i propri dati personali per le finalità di cui ai punti b), c) o d) determinerà per il Titolare l’impossibilità di inviare proposte commerciali e informazioni sull'attività della società.

Titolare e Responsabile
Il Titolare dei trattamenti descritti è LOFAS SPRINT SRL, con sede in Via Crema 11 - 20135 - Milano (MI) - Italy.
Le operazioni di trattamento saranno effettuate da Incaricati designati dal Titolare e/o dal Responsabile del trattamento, i quali opereranno sotto la loro diretta autorità nel rispetto delle istruzioni ricevute.

Soggetti a cui i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati del trattamento
I Suoi dati potranno essere comunicati a società esterne, della cui collaborazione LOFAS SPRINT SRL riterrà di avvalersi, che garantiscono in ogni caso l’adozione di criteri di sicurezza e di riservatezza equivalenti a quelli adottati da LOFAS SPRINT SRL e che opereranno in qualità di Responsabili esterni del trattamento.
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a terzi per adempiere ad obblighi di legge, ovvero per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità ovvero per esercitare un diritto in sede giudiziaria. Inoltre, previo Suo consenso, i suoi dati potranno essere comunicati a società terze come indicato nel punto d) dell’informativa.

Diritti dell'interessato
L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L'interessato ha diritto di conoscere il contenuto e l'origine dei dati personali.

L'interessato ha altresì diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato, infine, ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

In ogni caso l’interessato resterà libero in ogni momento di revocare i consensi dallo stesso prestati, inviando senza formalità una comunicazione in tal senso a LOFAS SPRINT SRL, all’indirizzo .